Dalla Cina al cammino di Santiago: in viaggio con Pierangelo Orizio

Serata positiva e molto partecipata quella di ieri sera alla nostra sede. Pierangelo Orizio, vecchia conoscenza del nostro circolo del quale è stato anche Vicepresidente, è stato il protagonista di questo incontro con l’autore. Con le sue videoproiezioni ci ha fatto viaggiare per il mondo facendoci scoprire angoli nascosti della Cina, dove il tempo sembra essersi fermato e la vita prosegue con altri ritmi. Molto interessante è stato l’uscire dagli schemi rigidi dello slideshow di sole immagini aggiungendo clip video che meglio aiutano ad immergersi nell’atmosfera. Tale aspetto è stato quasi fondamentale nell’altro reportage di viaggio: il cammino di Santiago. Quasi 1000 km percorsi, a piedi ovviamente, nell’arco di 45 giorni. “Condensare 45 giorni in 15 minuti di proiezione è stato abbastanza difficile” ci dice Pier. La raccolta di immagini è avvolgente e trasmette il senso di libertà e di introspezione che un’esperienza, come quella del cammino, è in grado di generare in una persona. Sono seguite altre proiezioni, più brevi, su alcuni progetti portati avanti negli anni. La più interessante è “Visioni“: “L’idea è nata dal fatto che tutti hanno uno smartphone in grado di scattare fotografie e girando per le città non è difficile vedere persone intente a scattare foto con i loro telefoni. Io ho cercato di rubare i loro scatti proprio nel momento in cui questi stanno nascendo fotografando lo schermo dei loro telefoni”. Il Circolo ringrazia Pier per la condivisione dei suoi lavori e ringrazia tutti i soci, e non, che sono intervenuti alla serata.

RIC-6373
« 2 di 7 »